Il governo dei nuovi equilibri strategici e il ruolo dell'Italia

Di Vito Vattuone Lunedì 14 Luglio 2014 16:05 Stampa

L’Italia, che da anni contribuisce attivamente agli sforzi per garantire la sicurezza del nostro pianeta, ha oggi, grazie al raggiungimento di una nuova stabilità politica, tutte le carte in regola per confermare e rafforzare questo ruolo, all’interno tanto della NATO quanto della difesa comune europea, che si auspica riacquisti presto nuovo slancio. Di particolare importanza rimane l’area del Mediterraneo, che è al momento la regione in cui si concentrano le principali sfide geopolitiche.

La rivista è disponibile nelle edicole delle principali città, oppure è possibile sottoscrivere un abbonamento, qui tutte le informazioni.

Acquista la rivista

Abbonati alla rivista

Su iPad e Kindle