Italia bella mostrati gentile. Italianieuropei 4/2017

Una rivista non è ciò che tu scrivi. Il tuo compiacimento non è nell’editoriale o nell’articolo che viene letto e, se capita, addirittura apprezzato. Una rivista, una bella rivista come questa, è un piccolo esercito che va fuori dai propri accampamenti e cerca di intercettare le coscienze, anche quelle meno disposte favorevolmente verso i tuoi temi, con cui ingaggiare una battaglia di conquista. 

Post-verità ed Europa a più velocità nel numero 3/2017

Prodotte allo scopo tanto di colpire gli avversari politici quanto di trarne guadagno, le fake news creano dibattito su “fatti” falsi, avvelenando le opinioni che ne derivano e distorcendo così i meccanismi di formazione del consenso. Non riuscirebbero però ad avere la presa che hanno senza due ulteriori elementi che contribuiscono ad alterare le dinamiche della vita collettiva: fragilità culturale e rabbia sociale.

Ruolo dello Stato nell'economia e contrasto alla povertà nel numero 2/2017

Dopo anni in cui è stata esplicitamente e con convinzione esclusa la possibilità di un benefico apporto pubblico alla crescita economica, si torna ora a riflettere sul ruolo dello Stato e delle sue leve strategiche di intervento per lo sviluppo e il riposizionamento del sistema produttivo nazionale.

Prec.
1