Sistema di governo della giustizia: poteri neutri e funzioni giurisdizionali

Di Redazione Sabato 13 Dicembre 2003 01:00 Stampa

La Fondazione Italianieuropei ha avviato un lavoro di riflessione seminariale sulle linee possibili di una riforma della giustizia in Italia. Già nel mese di giugno ospitammo una prima riunione tra parlamentari, magistrati, avvocati e studiosi di diritto per stendere un'agenda di seminari che indagassero sotto un profilo culturale il complesso rapporto tra potere politico e potere giudiziario. Il 13 dicembre abbiamo promosso un seminario esplicitamente dedicato al tema 'Sistema di governo, poteri neutri e funzioni giurisdizionali'. La nostra riflessione si è concentrata sui temi relativi al binomio garanzie-responsabilità per i poteri che esercitano in tutto o in parte funzioni giurisdizionali, riflettendo anche sull'opportunità di un superamento totale o parziale di tale pluralità . La discussione è stata introdotta dalle relazioni di Massimo Brutti, Massimo Cammelli, Giovanni Pellegrino e Gianni Di Cagno.

le Pubblicazioni


ie_ipad_kindle2
ipad2_grande_sito
Leggi Italianieuropei anche sul tuo tablet. Scarica dall’Apple Store l’app per iPad o acquista su Amazon un numero in formato ebook per Kindle, pc e altri tablet. | Leggi tutto