Perchè (e come) i media contano. La politica tra TV e social network

Di Massimo Scaglioni Giovedì 20 Marzo 2014 16:12 Stampa

Interrogarsi sull’importanza dei mezzi di comunicazione nell’influenzare le scelte politiche dei cittadini ha in Italia un valore cruciale. Sarebbe tuttavia improprio compiere una distinzione tra vecchi e nuovi media: gli ultimi decenni hanno fatto registrare una forte convergenza tra televisione e internet, che si influenzano ormai reciprocamente, e, se i social media sono fondamentali per dare visibilità, la televisione rimane il luogo di autorappresentazione della società e di costruzione di un’egemonia sottoculturale. È solo in questo modo che si possono spiegare la popolarità di Grillo e gli esiti più recenti della politica nazionale.

La rivista è disponibile nelle edicole delle principali città, oppure è possibile sottoscrivere un abbonamento, qui tutte le informazioni.

Acquista la rivista

Abbonati alla rivista

Su iPad e Kindle