The power of European integration: Social democracy in search of a purpose

Di Italianieuropei Venerdì 16 Settembre 2011 11:00 Stampa
The power of European integration: Social democracy in search of a purpose Foto: vinceBM

Policy Network pubblica un documento sulla necessità di rinnovamento della socialdemocrazia europea.


La globalizzazione è stato uno dei principali motivi per i quali la socialdemocrazia europea non è riuscita a sfondare il muro dei confini nazionali. I socialdemocratici sono infatti stati per lo più spettatori passivi, soltanto occasionalmente critici, di quel processo. Ma non solo. La frammentazione interna degli stessi partiti di sinistra, e la loro incapacità di elaborare programmi di riforma economica solidi e concreti, in grado di stare al passo con le grandi trasformazioni mondiali, hanno contribuito ad alimentare la scarsa fiducia dei cittadini verso i socialdemocratici. Eppure, secondo Olaf Cramme, direttore di Policy Network, un risveglio della socialdemocrazia europea ed europeista è possibile. Questo è il momento di scegliere se rimanere tuttora ancorati ad un anacronistico “socialismo in un solo paese” o sfruttare il necessario rilancio dell’integrazione europea per giocare di nuovo un ruolo da protagonisti dell’agenda politica continentale.

 

Scarica tutto il documento: The power of European integration: Social democracy in search of a purpose


This paper will appear as a chapter in O. Cramme and P. Diamond (eds), After the Third Way: The Future of Social Democracy in Europe (I.B.Tauris, forthcoming 2012)

Reprinted with the permission of Policy Network ©

 


Foto di VinceBM

le Pubblicazioni


copertina_3_2018Del numero 3/2018 sono
disponibili integralmente:

Roberto Speranza
Alfredo D’Attorre
Daniele Marantelli
Aldo Giannuli
Fausto Durante
Ida Dominijanni.

ie_ipad_kindle2
ipad2_grande_sito
Leggi Italianieuropei anche sul tuo tablet. Scarica dall’Apple Store l’app per iPad o acquista su Amazon un numero in formato ebook per Kindle, pc e altri tablet. | Leggi tutto