In arrivo il Festival della Salute

Di Italianieuropei Venerdì 26 Settembre 2008 19:06 Stampa

A Viareggio dal 26 al 28 settembre la prima edizione dibattiti e politica ma anche musica, teatro, sport. A fine settembre parte il Festival della Salute. Saranno Viareggio e la Versilia ad ospitare dal 26 al 28 settembre 2008 la prima edizione della rassegna. Sanità pubblica e privata, aziende del settore, associazioni, mondo della ricerca si confronteranno tra loro, ma soprattutto avranno l’occasione di incontrare i cittadini in un vero e proprio open space sul lungomare della città versiliese in cui conoscersi, confrontarsi, discutere, divertirsi, partecipare a workshop e laboratori.

Tutto ciò che ci circonda ha ricadute sulla nostra salute, dal clima all'alimentazione, da come organizziamo le città alle fonti energetiche, passando per gli ospedali e il territorio. Ma non vanno trascurati gli aspetti più innovativi come le tecnologie o Internet, una risorsa non solo per i medici ma anche per i pazienti.
L'idea di salute che animerà il Festival è intesa come risultato di fattori sociali, ambientali, economici e genetici, non solo come prodotto di una buona o cattiva organizzazione della sanità. Un'idea di salute intesa anche come risorsa a livello individuale, sociale ed economico.

Tantissimi gli appuntamenti per parlare di prevenzione, alimentazione, medicina, stili di vita e invecchiamento, del rapporto tra energia, ambiente e salute, ma anche di politica, delle emergenze del nostro sistema sanitario, di economia e delle tematiche etiche. Non mancheranno, inoltre, eventi sportivi, teatrali e musicali e intrattenimenti per bambini. Ad animare le tre giornate del Festival alcuni dei protagonisti del mondo delle istituzioni, della politica e della scienza: dal ministro del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali Maurizio Sacconi al presidente della Fondazione Italianieuropei Massimo D’Alema, dal ministro per la Semplificazione Roberto Calderoli, al sottosegretario con delega alla salute Ferruccio Fazio, dal presidente della Regione Lombardia Roberto Formigoni al presidente della Regione Puglia Nichi Vendola, dal premio Nobel per la fisica Carlo Rubbia all'oncologo Umberto Veronesi, dalla vicepresidente del senato Emma Bonino alla ex ministro della Salute Livia Turco. Saranno presenti tra gli altri anche Piero Angela, Philippe Daverio, Gian Antonio Stella.
Venerdì 26 settembre, giornata di apertura del Festival della Salute, porterà un saluto il nuovo allenatore della nazionale di calcio italiana e viareggino doc Marcello Lippi.

Il Festival della Salute, organizzato dalla Goodlink, ha il patrocinio del Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali, della Regione Toscana, della Provincia di Lucca e del Comune di Viareggio. La direzione scientifica è affidata alla Fondazione Italianieuropei. Presidente del comitato scientifico è il prof. Ignazio Marino, chirurgo dei trapianti di fama internazionale e presidente della commissione Sanità in Senato nella precedente legislatura.

Il programma completo e dettagliato del Festival della Salute sarà presentato in una conferenza stampa che si terrà a Roma martedì 9 settembre.

 

 

 

Per maggiori informazioni:
Alessandra Cattoi cell. 334 6460235
Stefano Di Traglia cell. 335 1332450
Sito web: www.festivaldellasalute.com


le Pubblicazioni


copertina_4_2017_small

Del numero 4/2017 sono
disponibili integralmente
gli articoli di:

Peppino Caldarola
Rosa Fioravante,
Marco Omizzolo,
Maurizio de Giovanni,
Alessandro De Angelis,
Domenico Cerabona,
Mario Del Pero.

ie_ipad_kindle2
ipad2_grande_sito
Leggi Italianieuropei anche sul tuo tablet. Scarica dall’Apple Store l’app per iPad o acquista su Amazon un numero in formato ebook per Kindle, pc e altri tablet. | Leggi tutto