Quattro giorni a Paestum, tra filosofia, lavoro e politica

Di Redazione Giovedì 03 Giugno 2010 20:03 Stampa

La school di filosofia e politica, che quest'anno era dedicata al tema “Il lavoro tra mercato e democrazia”, ha visto per tre giorni dibattere i più illustri esponenti della cultura progressista allo scopo di comprendere come riaffermare la centralità del lavoro come fondamento di un pensiero della sinistra sulla società contemporanea.

Alla school hanno parteticipato, tra gli altri, Carlo Sini, Laura Bazzicalupo, Salvatore Natoli, Alessandro Ferrara, Carlo Galli, Mauro Magatti, Stefano Petrucciani, Francesco Tuccari, Franklin Serrano e Salvatore Biasco, Renzo Guolo, Alessandra Facchi, François Jullien e Massimo D'Alema.


Tutte le informazioni:


Rassegna stampa

 

 

le Pubblicazioni


copertina_4_2017_small

Del numero 4/2017 sono
disponibili integralmente
gli articoli di:

Peppino Caldarola
Rosa Fioravante,
Marco Omizzolo,
Maurizio de Giovanni,
Alessandro De Angelis,
Domenico Cerabona,
Mario Del Pero.

ie_ipad_kindle2
ipad2_grande_sito
Leggi Italianieuropei anche sul tuo tablet. Scarica dall’Apple Store l’app per iPad o acquista su Amazon un numero in formato ebook per Kindle, pc e altri tablet. | Leggi tutto