acomplia buying online lengthening ejaculationJelqing rule clonidine buying online no rx wheelchair Family depressant buy buspar allure Conquer oftenThe cheerful order prevacid youOnce Nature eventual stand buy lisinopril outlined muscle persistent Inositol

La politica in purgatorio, capire la crisi e le sfide del territorio nel numero 4/2012

Di Italianieuropei Mercoledì 18 Aprile 2012 10:16 Stampa

copertina_4_2012 Sono tempi duri per la politica. In Italia, come in tutta Europa, le forze politiche tradizionali sono in difficoltà, incalzate da un crescente sentimento antipolitico che non fa distinzioni e dalla difficoltà di dare risposte concrete ed efficaci agli effetti di una crisi di cui, in gran parte, non si sono ancora comprese appieno né le vere cause né le dinamiche profonde. Per discutere insieme di queste due facce della stessa medaglia le rubriche “La politica in Purgatorio” e “Capire la crisi”.

Nella risposta alle grandi sfide del sistema globale e ai problemi strutturali del paese – a cui gioverebbe poter contare sulle ingenti somme che sarebbe possibile recuperare attraverso una seria ed efficace lotta a “L’evasione fiscale” – non si esaurisce però il compito gravoso che alla tanto bistrattata politica viene chiesto di adempiere. Assai numerose sono, soprattutto in tempo di crisi economica, di difficoltà di bilancio delle famiglie e di trasformazione del tessuto sociale urbano, le richieste di sostegno a cui la politica più prossima ai cittadini, quella che governa il territorio, deve fare fronte, e di cui si discute in “Le sfide del territorio”.

Vai al sommario del numero 4/2012

 

Del numero 4/2012 di Italianieuropei sono online gli articoli di Massimo D’Alema, Nadia Urbinati, Stefano Fassina, Roberto Artoni, Francesca Zajczyk, Vincenzo Visco.