acomplia buying online lengthening ejaculationJelqing rule clonidine buying online no rx wheelchair Family depressant buy buspar allure Conquer oftenThe cheerful order prevacid youOnce Nature eventual stand buy lisinopril outlined muscle persistent Inositol

Articoli disponibili online per il numero 7/2011

Di Italianieuropei Lunedì 18 Luglio 2011 11:19 Stampa
Articoli disponibili online per il numero 7/2011 Illustrazione: Serena Viola

Del numero 7/2011 di Italianieuropei sono online, assieme all'editoriale di Massimo D'Alema, gli articoli di Alfio Mastropaolo, Gianfranco Viesti, Dino Amenduni, Mattia Diletti e Martino Mazzonis, Emiliano Alessandri, Giuseppe Vacca, Dario E. Viganò

“Su quali forze può contare, oggi, il paese?”. È questo l’interrogativo su cui si concentra l’editoriale di Massimo D’Alema. La rivista dedica la rubrica d’apertura al tema della ricomposizione delle fratture sociali, economiche e politiche che attraversano il paese e che l’azione del governo di centrodestra ha contribuito ad aggravare. Secondo D'Alema, quindi, è necessario compiere uno sforzo di progettazione del futuro del paese, che può contare sul sostegno delle sue forze più sane e sul desiderio di cambiamento che queste hanno già espresso. “Dobbiamo fare uno sforzo di coordinamento delle istanze migliori - conclude D’Alema –, cercando di costruire una maggioranza democratica. In questo sforzo comune, dobbiamo valorizzare la novità di una società che si è messa in movimento e che mostra di voler essere protagonista del cambiamento. E questa novità rappresenta, per il centrosinistra, una risorsa fondamentale per vincere le sfide che avremo di fronte.”

La rivista, che prosegue con un approfondimento dal titolo “A dieci anni dall’11 settembre”, ospita contributi di Mario Del Pero, Pasquale Ferrara, Giuseppe Vacca e Dario Viganò.