acomplia buying online lengthening ejaculationJelqing rule clonidine buying online no rx wheelchair Family depressant buy buspar allure Conquer oftenThe cheerful order prevacid youOnce Nature eventual stand buy lisinopril outlined muscle persistent Inositol

Il welfare come strumento di appartenenza a una comunità

Di Sandro Domenichetti Martedì 05 Novembre 2013 15:26 Stampa

Si è ormai da tempo consolidata l’idea che l’erogazione di prestazioni sociali, sanitarie e previdenziali, in quanto determinanti della percezione di appartenenza a uno specifico luogo, abbia una forte caratterizzazione comunitaria. I Comuni vengono in tal modo chiamati in causa in quanto promotori e garanti di un’idea inclusiva di cittadinanza sociale, attraverso la fornitura di un ventaglio ampio e articolato di prestazioni e servizi sociali e sanitari. In questa prospettiva, il Comune di Firenze non solo si è orientato con forza verso la localizzazione e la vicinanza dei servizi sociali al territorio di pertinenza, ma ha anche favorito l’integrazione dei servizi sociali con quelli sanitari, al fine di avviare percorsi integrati di presa in carico del cittadino e della molteplicità dei suoi bisogni.

La rivista è disponibile nelle edicole delle principali città, oppure è possibile sottoscrivere un abbonamento, qui tutte le informazioni.