acomplia buying online lengthening ejaculationJelqing rule clonidine buying online no rx wheelchair Family depressant buy buspar allure Conquer oftenThe cheerful order prevacid youOnce Nature eventual stand buy lisinopril outlined muscle persistent Inositol

Il Venezuela di Chávez. Non dittatura, ma regime post democratico

Di Rossana Miranda Giovedì 29 Aprile 2010 17:05 Stampa
Hugo Chávez gode di un ampio consenso popolare, alimen tato dai suoi tratti carismatici, dall’impegno sociale e dalla sua efficacissima capacità retorica, con la quale governa (e limita) il paese attraverso tutti i mezzi, compresi quelli di comunicazione. Tuttavia il passato da ex militare e golpista lo rende, come lo scrittore Márquez ha osservato, un uo­mo in cui albergano due anime contraddittorie. Il prevale­re dell’una – capopopolo nemico delle libertà e del dissen­so – o dell’altra – leader della via sudamericana per la riso­luzione delle ingiustizie sociali – avrà un notevole peso nel tratteggiare il futuro del paese, il suo sviluppo e lo scena­rio nazionale e internazionale che ne deriveranno.