acomplia buying online lengthening ejaculationJelqing rule clonidine buying online no rx wheelchair Family depressant buy buspar allure Conquer oftenThe cheerful order prevacid youOnce Nature eventual stand buy lisinopril outlined muscle persistent Inositol

Verso la Repubblica delle autonomie: dalla specialità regionale alla differenziazione diffusa

Di Felice Giuffrè Mercoledì 10 Febbraio 2010 14:27 Stampa
La riforma del Titolo V impone una riflessione sul ruolo e le prospettive delle Regioni a statuto speciale. Essa, infatti, ha posto le basi per un rilancio regionalista in una prospettiva di specializzazione diffusa, maggiormente coerente con il significato più profondo dell’articolo 5 della Costituzione, attraverso la ricerca di un nuovo punto di equilibrio tra unità e autonomia e, in definitiva, tra omogeneità e differenziazione. Il passaggio ad un modello regionale asimmetrico sembra costituire lo sviluppo naturale del principio di autonomia.