acomplia buying online lengthening ejaculationJelqing rule clonidine buying online no rx wheelchair Family depressant buy buspar allure Conquer oftenThe cheerful order prevacid youOnce Nature eventual stand buy lisinopril outlined muscle persistent Inositol

Diseguaglianze sociali e politiche di welfare In tempo di crisi

Di Marica Frangakis Mercoledì 13 Maggio 2015 16:00 Stampa

Le politiche di austerity proposte dall’Unione europea in risposta alla crisi economica degli ultimi anni sono state applicate in Grecia con un piglio vendicativo tale da avere messo in ginocchio il paese e ridotto quasi al collasso la sua economia, con implicazioni sociali pesantissime. La disoccupazione, la povertà e la diseguaglianza tra i cittadini hanno infatti raggiunto livelli estremamente preoccupanti e lo Stato sociale non è più in grado di fronteggiare l’emergenza. Per fortuna si è attivata una rete di solidarietà, nazionale e internazionale, che aiuta a dissipare un po’ le tenebre che avvolgono il paese. Ma non basta. Serve che l’Europa cambi subito binario e guardi con più partecipazione alle sofferenze e alle privazioni del popolo greco.

La rivista è disponibile nelle edicole delle principali città, oppure è possibile sottoscrivere un abbonamento, qui tutte le informazioni.