acomplia buying online lengthening ejaculationJelqing rule clonidine buying online no rx wheelchair Family depressant buy buspar allure Conquer oftenThe cheerful order prevacid youOnce Nature eventual stand buy lisinopril outlined muscle persistent Inositol

La riconciliazione oggi. Per un dialogo tra culture laiche

Written by Redazione Monday, 01 April 2002 02:00 Print

Lo scorso 28 febbraio si è tenuto ad Assisi – su invito della Fondazione Italianieuropei, della Giulio Einaudi editore e del Sacro Convento di San Francesco – un seminario tra esponenti delle principali confessioni religiose e personalità della politica e della cultura laica. L’intenzione dei promotori, proficuamente raccolta dai partecipanti alla discussione, è stata quella di alimentare una riflessione sugli interrogativi etici e morali che accomunano le culture laiche e le grandi religioni monoteiste. Una riflessione che guardi in particolare al tema della riconciliazione, come binario per coinvolgere credenti e non credenti nella ricerca di soluzioni praticabili e condivise alle molte linee di frattura da cui è attraversata la società contemporanea.

 

con testi di Massimo D’Alema, del Cardinale Francis Arinze e di Padre Vincenzo Coli, Amos Luzzatto, Agostino Giovagnoli, Khaled Fouad Allam, Paolo Naso, Laura Ronchi De Michelis, Padre OrlandoTodisco, Mario Pirani

 

Lo scorso 28 febbraio si è tenuto ad Assisi – su invito della Fondazione Italianieuropei, della Giulio Einaudi editore e del Sacro Convento di San Francesco – un seminario tra esponenti delle principali confessioni religiose e personalità della politica e della cultura laica. L’intenzione dei promotori, proficuamente raccolta dai partecipanti alla discussione, è stata quella di alimentare una riflessione sugli interrogativi etici e morali che accomunano le culture laiche e le grandi religioni monoteiste. Una riflessione che guardi in particolare al tema della riconciliazione, come binario per coinvolgere credenti e non credenti nella ricerca di soluzioni praticabili e condivise alle molte linee di frattura da cui è attraversata la società contemporanea.

Pubblichiamo qui alcuni degli interventi svolti nel corso di quella giornata, alla quale hanno contribuito tra gli altri anche Gian Arturo Ferrari, Eugenio Scalfari e Riccardo Di Segni.

ie Online

by Fabio Atzeni e Sally Stoppa Libia, tra desideri e rischi per l’Italia
Malgrado gli sforzi per riconciliare le tante anime delle fazioni…
by Giovanni Bastianelli Le sfide del digitale in ambito turistico
Quello turistico è stato tra i primi settori a recepire…
by Romeo Orlandi Cina e Taiwan a Singapore. L’unità nella diaspora
La stretta di mano tra il presidente cinese Xi Jin…
by Fabio Veronica Forcella Outlet Italia
Nel 2014 l’Italia ha scalato le classifiche internazionali relative alla…