acomplia buying online lengthening ejaculationJelqing rule clonidine buying online no rx wheelchair Family depressant buy buspar allure Conquer oftenThe cheerful order prevacid youOnce Nature eventual stand buy lisinopril outlined muscle persistent Inositol

La costellazione politica del dopo Gheddafi

Written by Fadil Aliriza Wednesday, 14 October 2015 15:28 Print

Lo spettro politico libico attuale è dominato dalla presenza di due governi contrapposti, ma non si esaurisce in questa dicotomia. È infatti caratterizzato da continui e significativi cambiamenti e da profonde fratture che corrono sia lungo linee ideologiche – fra gruppi islamisti più o meno radicali e i loro oppositori – sia etnico-tribali. Queste divisioni determinano l’esplodere di scontri che non possono essere semplicemente ricondotti alla competizione fra l’Est e l’Ovest del paese e che spesso sono il risultato di contenziosi da attribuire all’assenza di efficaci istituzioni statuali e all’eredità politica del colonnello Gheddafi, il quale alimentava i conflitti interni al paese proprio per scoraggiare la resistenza della popolazione.

La rivista è disponibile nelle edicole delle principali città, oppure è possibile sottoscrivere un abbonamento, qui tutte le informazioni.

ie Online

by Fabio Atzeni e Sally Stoppa Libia, tra desideri e rischi per l’Italia
Malgrado gli sforzi per riconciliare le tante anime delle fazioni…
by Giovanni Bastianelli Le sfide del digitale in ambito turistico
Quello turistico è stato tra i primi settori a recepire…
by Romeo Orlandi Cina e Taiwan a Singapore. L’unità nella diaspora
La stretta di mano tra il presidente cinese Xi Jin…
by Fabio Veronica Forcella Outlet Italia
Nel 2014 l’Italia ha scalato le classifiche internazionali relative alla…