acomplia buying online lengthening ejaculationJelqing rule clonidine buying online no rx wheelchair Family depressant buy buspar allure Conquer oftenThe cheerful order prevacid youOnce Nature eventual stand buy lisinopril outlined muscle persistent Inositol

I limiti del cyberterrorismo

Written by Manuel R. Torres Soriano Monday, 13 July 2015 16:25 Print

Nonostante la percezione generalizzata sul pericolo costituito dal cyberterrorismo e la minacciosa propaganda jihadista, i gruppi terroristici non sembrano possedere le risorse – umane, economiche, tecnologiche –per condurre una cyberguerra. Né sembra che tale situazione possa evolvere nel tempo in favore di una maggiore capacità di attacco cibernetico da parte dei mujaheddin. Ciò non toglie però che azioni compiute sul web, soprattutto se ripetute e attuate contro obiettivi simbolici, possano avere un enorme impatto emotivo amplificando la reale portata del pericolo.

La rivista è disponibile nelle edicole delle principali città, oppure è possibile sottoscrivere un abbonamento, qui tutte le informazioni.

ie Online

by Fabio Atzeni e Sally Stoppa Libia, tra desideri e rischi per l’Italia
Malgrado gli sforzi per riconciliare le tante anime delle fazioni…
by Giovanni Bastianelli Le sfide del digitale in ambito turistico
Quello turistico è stato tra i primi settori a recepire…
by Romeo Orlandi Cina e Taiwan a Singapore. L’unità nella diaspora
La stretta di mano tra il presidente cinese Xi Jin…
by Fabio Veronica Forcella Outlet Italia
Nel 2014 l’Italia ha scalato le classifiche internazionali relative alla…