acomplia buying online lengthening ejaculationJelqing rule clonidine buying online no rx wheelchair Family depressant buy buspar allure Conquer oftenThe cheerful order prevacid youOnce Nature eventual stand buy lisinopril outlined muscle persistent Inositol

Le responsabilità globali della Cina

Written by Angela Stanzel Tuesday, 17 March 2015 11:58 Print

Gli Stati Uniti e i paesi occidentali hanno più volte ribadito la loro convinzione che la Cina debba svolgere in maniera più responsabileil suo ruolo all’interno del sistema internazionale, garantendo un appoggio maggiore nelle aree di crisi. La Repubblica Popolare Cinese, che fonda la propria politica estera sul principio di non ingerenza, si è però finora impegnata attivamente soltanto nei casi in cui era necessario tutelare i suoi interessi economici. Con l’aumentare di questi ultimi, soprattutto in regioni fortemente problematiche quali l’Africa e il Medio Oriente, è cresciuta a Pechino anche la consapevolezza che un ambiente stabile costituisce il terreno migliore per investire, accedere alle risorse e aprire canali commerciali. È evidente inoltre che la Cina desidera oggi essere l’artefice delle regole che definiscono le relazioni regionali e non limitarsi a subirle.

La rivista è disponibile nelle edicole delle principali città, oppure è possibile sottoscrivere un abbonamento, qui tutte le informazioni.

ie Online

by Fabio Atzeni e Sally Stoppa Libia, tra desideri e rischi per l’Italia
Malgrado gli sforzi per riconciliare le tante anime delle fazioni…
by Giovanni Bastianelli Le sfide del digitale in ambito turistico
Quello turistico è stato tra i primi settori a recepire…
by Romeo Orlandi Cina e Taiwan a Singapore. L’unità nella diaspora
La stretta di mano tra il presidente cinese Xi Jin…
by Fabio Veronica Forcella Outlet Italia
Nel 2014 l’Italia ha scalato le classifiche internazionali relative alla…