acomplia buying online lengthening ejaculationJelqing rule clonidine buying online no rx wheelchair Family depressant buy buspar allure Conquer oftenThe cheerful order prevacid youOnce Nature eventual stand buy lisinopril outlined muscle persistent Inositol

Valutazione delle performance: necessità e trappole

Written by Giovanni Tria Wednesday, 05 November 2014 16:09 Print

La valutazione delle performance nella pubblica amministrazione appare come uno snodo fondamentale in ogni tentativo di riforma della PA. Essa tocca dunque anche la legge delega in esame al Parlamento. Si tratta però di una tematica non priva di trappole, visto che la misurazione delle performance in un ambito che non è meramente economico e in assenza di mercato è molto complessa e deve tenere conto anche dei rapporti di cooperazione e di scambio fra più amministrazioni e uffici. Inoltre essa va compiuta bilanciando sapientemente funzione di controllo e funzione di apprendimento. La misurazione delle performance, insomma, ha senso solo se viene effettuata con intelligenza e consapevolezza delle molteplici conseguenze, altrimenti si riduce a un rito che può rivelarsi costoso e potenzialmente nocivo.

La rivista è disponibile nelle edicole delle principali città, oppure è possibile sottoscrivere un abbonamento, qui tutte le informazioni.

ie Online

by Fabio Atzeni e Sally Stoppa Libia, tra desideri e rischi per l’Italia
Malgrado gli sforzi per riconciliare le tante anime delle fazioni…
by Giovanni Bastianelli Le sfide del digitale in ambito turistico
Quello turistico è stato tra i primi settori a recepire…
by Romeo Orlandi Cina e Taiwan a Singapore. L’unità nella diaspora
La stretta di mano tra il presidente cinese Xi Jin…
by Fabio Veronica Forcella Outlet Italia
Nel 2014 l’Italia ha scalato le classifiche internazionali relative alla…