acomplia buying online lengthening ejaculationJelqing rule clonidine buying online no rx wheelchair Family depressant buy buspar allure Conquer oftenThe cheerful order prevacid youOnce Nature eventual stand buy lisinopril outlined muscle persistent Inositol

L'unione bancaria e i mali finanziari dell'Europa

Written by Marco Onado Wednesday, 29 May 2013 12:12 Print

Alla crisi finanziaria, che scoppiata in America nel 2007 ha poi contagiato l’Europa, quest’ultima ha risposto con interventi caso per caso, con i quali ogni paese ha cercato di tutelare le proprie banche e i propri risparmiatori. In tal modo, però, anziché risolvere il problema, lo ha acuito. L’unica strada da percorrere per uscire dalla crisi è quella di procedere sulla strada dell’unione bancaria, ossia dell’unificazione della vigilanza, della costruzione di regole uniformi per la sua realizzazione e della creazione di strumenti per la gestione dei fenomeni destabilizzanti.

La rivista è disponibile nelle edicole delle principali città, oppure è possibile sottoscrivere un abbonamento, qui tutte le informazioni.

ie Online

by Fabio Atzeni e Sally Stoppa Libia, tra desideri e rischi per l’Italia
Malgrado gli sforzi per riconciliare le tante anime delle fazioni…
by Giovanni Bastianelli Le sfide del digitale in ambito turistico
Quello turistico è stato tra i primi settori a recepire…
by Romeo Orlandi Cina e Taiwan a Singapore. L’unità nella diaspora
La stretta di mano tra il presidente cinese Xi Jin…
by Fabio Veronica Forcella Outlet Italia
Nel 2014 l’Italia ha scalato le classifiche internazionali relative alla…