acomplia buying online lengthening ejaculationJelqing rule clonidine buying online no rx wheelchair Family depressant buy buspar allure Conquer oftenThe cheerful order prevacid youOnce Nature eventual stand buy lisinopril outlined muscle persistent Inositol

Banche europee e debiti sovrani

Written by Edoardo Reviglio Tuesday, 04 September 2012 11:47 Print

C’è un fatto di grande rilievo, non ancora emerso pienamente nella crisi dell’eurozona, che potrebbe riequilibrare i rapporti fra paesi virtuosi e non, all’interno dell’Unione. Germania, Francia e paesi scandinavi sono certamente più virtuosi dal punto di vista fiscale, ma non lo sono affatto con le proprie banche, tanto che, se dovessero mettere mano alla questione con soldi pubblici, il loro debito si avvicinerebbe rapidamente a quello italiano. D’altra parte, le banche italiane hanno già fatto i loro “compiti” sul fronte del capitale senza (quasi) nulla chiedere ai contribuenti. Il loro problema è dato soprattutto dai titoli sovrani, perlopiù italiani. E allora, su questa base, è possibile tentare un compromesso a livello europeo.

La rivista è disponibile nelle edicole e nelle librerie delle principali città, oppure è possibile sottoscrivere un abbonamento, qui tutte le informazioni.