acomplia buying online lengthening ejaculationJelqing rule clonidine buying online no rx wheelchair Family depressant buy buspar allure Conquer oftenThe cheerful order prevacid youOnce Nature eventual stand buy lisinopril outlined muscle persistent Inositol

Dominique Moisi, Geopolitica delle emozioni

Written by Virginia Cavaliere Wednesday, 10 February 2010 14:45 Print
In “Geopolitica delle emozioni” Dominique Moïsi espone una sua analisi sul futuro dell’umanità, che sarà chiamata a fare i conti non solo con le tradizionali frontiere geografiche e le differenti identità culturali, così come è stato in passato, ma dovrà comprendere più in profondità l’impatto che sentimenti come la paura, l’umiliazione e la speranza avranno sui conflitti politici, sociali e culturali che condizionano il mondo; in futuro saranno proprio le emozioni, e non la fredda ragione geopolitica, a governare il pianeta. Il volume rispecchia l’itinerario di un intellettuale «appassionatamente moderato che ha consacrato la vita allo studio delle relazioni internazionali, ed è ormai convinto che visioni semplificate del mondo siano semplicemente pericolose».