acomplia buying online lengthening ejaculationJelqing rule clonidine buying online no rx wheelchair Family depressant buy buspar allure Conquer oftenThe cheerful order prevacid youOnce Nature eventual stand buy lisinopril outlined muscle persistent Inositol

Per Krugman, (ben) oltre Krugman. Riflessioni sulla crisi attuale

Written by Luca Michelini Thursday, 10 December 2009 19:06 Print
“Il ritorno dell’economia della depressione e la crisi del 2008” di Paul Krugman si presenta come una critica serrata al pensiero economico dominante; og­getto centrale della polemica, rivolta ai liberisti, è la sottovalutazione della “trappola della liquidità”, se­condo una felice definizione di Keynes. Centrale per approfondire l’analisi dell’attuale crisi finanziaria e industriale, il lavoro di Krugman non si rivela esen­te da pregiudizi ideologici, la cui considerazione è utile per esplorare i meccanismi di mercato e le po­litiche economiche adeguate per governarli.

ie Online

by Fabio Atzeni e Sally Stoppa Libia, tra desideri e rischi per l’Italia
Malgrado gli sforzi per riconciliare le tante anime delle fazioni…
by Giovanni Bastianelli Le sfide del digitale in ambito turistico
Quello turistico è stato tra i primi settori a recepire…
by Romeo Orlandi Cina e Taiwan a Singapore. L’unità nella diaspora
La stretta di mano tra il presidente cinese Xi Jin…
by Fabio Veronica Forcella Outlet Italia
Nel 2014 l’Italia ha scalato le classifiche internazionali relative alla…