Europa o 'piccole patrie'? La sfida della nuova destra europea

Written by Redazione Saturday, 07 October 2000 01:00 Print

Una riflessione pubblica, svolta in un luogo simbolo per la vicenda dei nazionalismi del Novecento, sul nuovo estremismo di destra e sull'antieuropeismo nazionalista.

Europa o "piccole patrie" La sfida della nuova destra europea

Sono intervenuti: Massimo D'Alema, Paolo Rumiz, Paolo Segatti, Alberto Statera.

In occasione della pubblicazione del volume di Bruno Luverà "Il Dottor H. Haider e la nuova destra europea" (Einaudi, 2000).

La Fondazione Italianieuropei ha promosso a Trieste, luogo simbolo per la vicenda dei nazionalismi nel Novecento, una riflessione pubblica sulla nuova destra europea e sulla figura di Jorg Haider. Partendo dal libro di Bruno Luverà , giornalista e studioso che al regionalismo europeo ha dedicato numerosi contributi, la Fondazione chiederà a Paolo Rumiz (inviato della Repubblica), Paolo Segatti (studioso di culture politiche e dei temi legati alle identità nazionali) e al direttore del Piccolo Alberto Statera di discutere del nuovo estremismo di destra e dell'antieuropeismo nazionalista.

Luogo: Trieste

le Pubblicazioni


copertina_4_2017_small

Del numero 4/2017 sono
disponibili integralmente
gli articoli di:

Peppino Caldarola
Rosa Fioravante,
Marco Omizzolo,
Maurizio de Giovanni,
Alessandro De Angelis,
Domenico Cerabona,
Mario Del Pero.

ie_ipad_kindle2
ipad2_grande_sito
Leggi Italianieuropei anche sul tuo tablet. Scarica dall’Apple Store l’app per iPad o acquista su Amazon un numero in formato ebook per Kindle, pc e altri tablet. | Leggi tutto