Massimo D'Alema eletto primo presidente della Feps

Written by Italianieuropei Wednesday, 30 June 2010 17:44 Print
Massimo D'Alema eletto primo presidente della Feps Photo: Thomas DELSOL/FEPS


Massimo D'Alema è stato eletto all'unanimità presidente della Foundation for European Progressive Studies nel corso dell'Assemblea Generale che si è riunita oggi a Bruxelles.

La Foundation for European Progressive Studies (FEPS) è una fondazione politica europea costituita nel 2008 su iniziativa della Commissione e del Parlamento europeo per sviluppare, insieme ad altre istituzioni analoghe, idee e strategie per i partiti politici dell’Unione europea. La FEPS, che ha sede a Bruxelles, è ad oggi costituita da 77 organizzazioni, di cui 40 sono fondazioni politiche nazionali e altrettante sono partiti politici. La Fondazione Italianieuropei è divenuta membro della FEPS sin dalla sua costituzione, e da allora fa parte dell’Assemblea Generale, il principale organo decisionale della FEPS, e del Bureau, che invece ne è l’organo esecutivo. D’Alema è il primo presidente eletto della FEPS.

Il testo del discorso di insediamento è disponibile in inglese e in francese.

le Pubblicazioni


copertina_4_2017_small

Del numero 4/2017 sono
disponibili integralmente
gli articoli di:

Peppino Caldarola
Rosa Fioravante,
Marco Omizzolo,
Maurizio de Giovanni,
Alessandro De Angelis,
Domenico Cerabona,
Mario Del Pero.

ie_ipad_kindle2
ipad2_grande_sito
Leggi Italianieuropei anche sul tuo tablet. Scarica dall’Apple Store l’app per iPad o acquista su Amazon un numero in formato ebook per Kindle, pc e altri tablet. | Leggi tutto